Aree di attività


DIRITTO DEL LAVORO, PREVIDENZIALE E ASSISTENZIALE

Lo Studio Legale dell’avv. Marina Crestan si interessa a tutte le tematiche riguardanti il Diritto del Lavoro, offrendo assistenza all’azienda e al lavoratore a seconda della fattispecie concreta, con costante aggiornamento sui recenti provvedimenti legislativi tra cui rileva, per importanza, il  Jobs Act  (L. 183/2014) e decreti di attuazione.

In particolare lo Studio Legale affronta le problematiche legate alle varie tipologie contrattuali, al lavoro a tempo parziale (o part – time), le tematiche processuali più delicate e complesse che coinvolgono il datore di lavoro e il lavoratore, tra le quali rientrano i casi di demansionamento, mobbing, infortuni sul lavoro e malattie professionali, impugnazione di licenziamenti illegittimi o nulli, riconoscimento di mansioni superiori, sanzioni disciplinari, recupero crediti derivanti dal rapporto di lavoro anche in caso di procedure concorsuali in atto.

Lo Studio dell’avv. Crestan si occupa inoltre di diritto previdenziale e

assistenziale (prestazioni economiche legate all’invalidità civile).


DIRITTO CIVILE

Lo Studio Legale dell’avv. Marina Crestan segue con particolare attenzione il cliente nella redazione di contratti e in materia di obbligazioni, di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale, di risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali, di diritti reali, di distanze legali tra costruzioni, di confini, di usucapione, di comunione e di condominio.

Qualora sia possibile evitare il contenzioso avanti alla giurisdizione ordinaria, l’avv. Crestan offre la propria assistenza in sede di conciliazione/mediazione/negoziazione assistita.


DIRITTO DI FAMIGLIA

L’attività dello Studio Legale dell’avv. Marina Crestan dedica particolare attenzione alle problematiche riguardanti il momento patologico del rapporto matrimoniale, curando le incombenze che conducono alla separazione dei coniugi, nonché all’eventuale successiva fase del divorzio, con principale riguardo alla protezione degli interessi della prole e con costante aggiornamento sull’evoluzione degli istituti giuridici in materia.

In particolare la legge n. 162/2014, entrata in vigore nel novembre del 2014, ha introdotto all’art. 6 la convenzione di negoziazione assistita per le soluzioni consensuali/congiunte di separazione personale, divorzio e modifica delle condizioni di separazione/divorzio precedentemente stabilite.

Lo Studio Legale assiste e sostiene il Cliente nella scelta di ricorrere alla negoziazione assistita, procedura che comporta una notevole riduzione dei tempi evitando il contenzioso ordinario in Tribunale.


RECUPERO CREDITI E PROCEDURA ESECUTIVA

Lo Studio Legale dell’avv. Marina Crestan offre la propria consulenza e assistenza legale nella gestione del recupero dei crediti insoluti, a partire dall’iniziale messa in mora del debitore fino alla piena e completa soddisfazione del creditore a seguito delle istanze di vendita ed assegnazione.


AMMINISTRAZIONI DI SOSTEGNO

Lo Studio Legale dell’avv. Marina Crestan segue con particolare attenzione le problematiche connesse all’Amministrazione di Sostegno.

Questo istituto di protezione è stato introdotto nell’ordinamento per far fronte alle esigenze delle persone prive in tutto o in parte di autonomia con serie difficoltà nel compiere gli atti e le operazioni della vita quotidiana.

Finalità primaria dell’istituto è quella di sostenere i soggetti deboli mantenendo intatta la loro capacità di agire per tutti quegli atti che non richiedono la rappresentanza esclusiva o l’assistenza necessaria dell’Amministratore di Sostegno.

Lo Studio offre la propria consulenza e assistenza nella redazione di Ricorsi per la nomina di Amministratore di Sostegno ed istanze rivolte all’Ill.mo Giudice Tutelare.

Inoltre l’avv. Crestan ricopre incarichi di Amministratore di Sostegno nel territorio della provincia di Verona e Vicenza ed è iscritta nell’Elenco degli Amministratori di Sostegno del Tribunale di Verona.


DIRITTO PENALE

Lo Studio Legale dell’avv. Marina Crestan fornisce consulenza anche in ambito penale, in collaborazione con colleghi esperti in materia.